Navigazione

Le tavolette di cioccolato

Piacere sublime, quadretto dopo quadretto

Le tavolette di cioccolato Frey ti aspettano in 76 gusti diversi. Ognuna racchiude il segreto del cioccolato svizzero e tanto amore e cura nella selezione degli ingredienti. Assapora pezzo dopo pezzo la varietà di gusti Frey e la nostra pluriennale tradizione.

Le tavolette di cioccolato sono ormai immancabili nelle dispense delle abitazioni svizzere. La grande varietà di gusti, i ripieni sorprendenti e gli speciali ingredienti deliziano grandi e piccini, anche oltre i confini della Svizzera.

La tavoletta di cioccolato si è però fatta attendere a lungo: mentre la cioccolata liquida da bere era disponibile in Europa già a partire dal 16° secolo, lo sviluppo del processo di produzione ha reso possibile la creazione di tavolette solide di cioccolato solo agli inizi del 19° secolo. L’allora conosciuto cacao liquido, grazie al nuovo metodo di produzione, fu arricchito con il burro di cacao e lasciato indurire nell’inconfondibile forma attuale. La consistenza non era tuttavia quella a cui siamo abituati oggi: il cioccolato era friabile, sabbioso e dal sapore amaro.

La svolta arrivò nel 1879 con lo sviluppo dell’impastatrice per il concaggio che riuscì a dare al cioccolato una struttura cremosa e quella scioglievolezza per il quale oggi è tanto amato. L’esigenza della popolazione industriale di poter consumare il cioccolato dovunque fu quindi soddisfatta con lo sviluppo della forma a tavoletta. Questo segnò l’inizio della trionfale storia del cioccolato da mordere.

Chocolat Frey da anni offre una scelta variegata di tavolette di cioccolato: dai grandi classici come Milch Extra o Crémant, passando per il cremoso e tradizionale Giandor, fino alle raffinate specialità dall’ispirazione esotica. Nel vario assortimento della Migros proprio tutti, quale che sia il palato o l’occasione, possono trovare il perfetto momento di piacere sotto forma di tavoletta di cioccolato.

 

 

Le nostre raccomandazioni